micro-botox-1.jpg

botox

La tossina botulinica purificata di tipo A iniettata nei muscoli provoca  il blocco dell'impulso nervoso ai muscoli.

Il botulino è quindi utilizzato per eliminare le cosiddette rughe d'espressione, causate dalla contrazione dei muscoli mimici, tra le sopracciglia, le rughe interciliari, le zampe di gallina e per il trattamento dell'iperidrosi (eccessiva sudorazione).

Il lifting non chirurgico si ottiene riducendo la trazione dei muscoli del sopracciglio che spingono verso il basso, a vantaggio dell’azione dei muscoli che lo spingono verso l’alto. Il risultato è un lifting del sopracciglio (sollevamento lieve) e uno sguardo rilassato e ringiovanito.

E’ opportuno sottolineare che il botulino può correggere soltanto le rughe e i solchi causati dall’azione dei muscoli mimici e non se sono provocati dall’ invecchiamento cutaneo. In questi casi il Botulino può essere associato ad altri trattamenti quali fillers (Collagene, Acido Ialuronico), peeling, trattamenti laser skin resurfacing.

Botulino e Iperidrosi

Si parla di iperidrosi in presenza di sudorazione eccessive nella zona ascellare, sui palmi delle mani, sulle piante dei piedi ecc.